Riva di Chieri, una cittadina in cui ero stato solo di passaggio prima d'ora e pensare che ci viveva il mio bisnonno....Comunque dal punto di vista estetico è stata una piacevole sorpresa : la piazza del municipio è stupenda e anche la fiera seppur non grande come mi aspettavo era molto simpatica e straordinari gli animali esposti, sono anche rimasto affascinato dalle attrezzature agricole in vetrina , i mega trattori sfavillanti e la grande mietitrebbia rigorosamente nuovi erano uno spettacolo da vedersi anche per chi , come me, non ci ha a che fare a livello professionale ma si limita a smoccolare quando se li trova davanti sulle strade in qualche loro (forzato) lento trasferimento da un campo all'altro...Dal punto di vista personale occorre dire che le soddisfazioni sono ben altra cosa.... con altri 4-5 colleghi eravamo collocati a ridosso del flusso principale di visitatori abbastanza visibili eppure da noi passava un decimo delle persone presenti con il risultato che.... bè lo potete immaginare.... sarà per la prossima fiera ! Comunque qualche interessante contatto c'è stato lo stesso è solo che in questo modo la giornata diventa interminabile anche per via del caldo asfissiante e decisamente fuori stagione.

Come sempre ....lo stand

Il collega vicino è l'amico che vende le zucche...

Le imponenti macchine agricole in mostra...

La bellissima piazza principale.

Altro scorcio della piazza principale

Il municipio che fu residenza Sabauda...

Un tenero quadretto...

Un altro quadretto strappa sorrisi....